AMICI DI GABRIELE

Chi è Gabriele

Gabriele è nato nel maggio 2005 con una malformazione molto rara, chiamata estrofia vescicale, che comporta l’assenza della parete anteriore della vescica, della parete addominale corrispondente e dell’uretra. Fin dalla nascita Gabriele ha subito numerosi interventi chirurgici, volti alla ricostruzione e al recupero della normale funzionalità delle vie urinarie. Ad oggi, ha ottenuto buoni risultati, anche se il percorso curativo non è terminato. Data la rarità di questa malformazione e la molteplicità di aspetti con cui si può presentare, è molto importante scegliere per le cure una struttura sanitaria che abbia maturato una notevole esperienza e che abbia al proprio attivo un numero elevato di casi. Uno dei centri migliori al mondo nella cura dell’estrofia vescicale si trova negli Stati Uniti, a Baltimora: il Johns Hopkins Hospital. Trattandosi di interventi chirurgici molto costosi e di cure che si prolungheranno almeno fino all’età adulta, l’obiettivo dell’Associazione è quello di garantire a Gabriele di poter proseguire il suo percorso presso il Johns Hopkins Hospital, quale struttura sanitaria all’avanguardia nel trattamento della sua patologia.


CRONOSTORIA:

  • Maggio 2005 – Alla nascita: intervento chirurgico per chiusura primaria della vescica e della parete addominale ad opera del Dott. Selvaggio presso l’Ospedale dei Bambini Buzzi di Milano. Durante l’intervento è stata attuata anche la Manovra di Sponseller per il riavvicinamento delle ossa pubiche.
  • Marzo 2006 – Prima visita a Baltimora presso il Johns Hopkins Hospital. Si programma il prossimo intervento per luglio 2006.
  • Luglio 2006 – Intervento chirurgico ad opera del Dott. John Gearhart presso il Johns Hopkins Hospital per correzione dell’epispadia.
  • Luglio 2007 – Esami e visite di controllo presso il Johns Hopkins Hospital.
  • Luglio 2008 – Intervento chirurgico ad opera del Dott. John Gearhart per correzione di una fistola.
  • Gennaio 2010 – Esami e visite di controllo presso il Johns Hopkins Hospital. Gabriele inizia il programma di educazione allo svuotamento della vescica (“Voiding Improvement”) e all’esercizio dei muscoli deputati a questo.
  • Gennaio 2011 – Esami e visite di controllo presso il Johns Hopkins Hospital. Si pianifica per l’estate 2011 un grosso intervento per la ricostruzione del collo della vescica e il reimpianto degli ureteri.
  • Giugno 2011 – Intervento chirurgico presso il Johns Hopkins Hospital ad opera dell’equipe del Dott. John Gearhart. Viene ricostruito il collo della vescica e vengono reimpiantati gli ureteri. Prosegue il programma del “Voiding Improvement”.
  • Agosto 2012 – Esami e visite di controllo presso il Johns Hopkins Hospital. Prosegue con il programma “Voiding Improvement”, che è stato aggiornato.
  • Dicembre 2013-Gennaio 2014 – Esami e visite di controllo presso il Johns Hopkins Hospital.
  • Agosto 2015 – Esami e visite di controllo presso il Johns Hopkins Hospital. Prosegue il programma “Voiding Improvement”.
  • Agosto 2016 – Esami e visite di controllo presso il Johns Hopkins Hospital. Prosegue il programma “Voiding Improvement”.
  • Agosto 2017 – Esami e visite di controllo presso il Johns Hopkins Hospital. Prosegue il programma “Voiding Improvement”.
  • Dicembre 2017 – Intervento chirurgico ad opera del Dott. Selvaggio presso l’Ospedale Buzzi di Milano per correzione di una fistola.
  • Agosto 2018 – Esami e visite di controllo presso il Johns Hopkins Hospital. Prosegue il programma “Voiding Improvement”.
  •  Agosto 2019 – Esami e visite di controllo presso il Johns Hopkins Hospital. prosegue il programma di “Voiding Improvement”.